Voci da Lucca: 40GB

Voci da Lucca: 40GB

Un’intervista “ludico-lirica”, oggi parliamo con Simone di Sipario!

Ciao, e grazie per il tempo dedicato a questa piccola intervista.

Ciao Gabriele!

14724463_10154935877438132_3454794088426406546_nNome, Cognome, Ditta e ruolo

Simone Tansini – 40GB – Titolare.

E’ la tua Lucca numero?

Come 40GB è la seconda, come presenza attiva (prima con la mia associazione culturale “La luna nel pozzo”, poi come responsabile game di una casa editrice chiusa due anni fa) la mia sedicesima LuccaC&G.

 

Due parole sulla tua Lucca: affluenza, gioco più venduto, gioco più apprezzato durante le varie demo

Beh essendomi presentato con un solo prodotto, questa domanda è scontata: Sipario!

gioco

Dall’anno prossimo conto di avere un ventaglio più ampio di risposta.

14976399_1033996480080380_5841461434279400830_oCos’è migliorato rispetto le scorse edizioni?

Direi che la gestione del Padiglione Carducci è stata pressoché perfetta. L’aver scorporato quasi in toto l’area videogame, ha alleggerito in modo determinante l’afflusso di persone rendendo più vivibile tutta l’area game ed evitando una commistione di diversi pubblici che alla fine non giovava a nessuno.

Cos’è peggiorato? Criticità? Possibili miglioramenti?

Come criticità e quindi come cosa di migliorare direi che sarebbe stata utile un’area di gioco libero più ampia. Credo che i ragazzi della ludoteca abbiano messo in campo ogni energia a disposizione gestendo davvero dei giorni di “criticità”; con più spazio a disposizione avrebbero potuto accontentare ancora più persone.

Qualche aneddoto?

Un aneddoto davvero particolare: un gruppo di giocatori di Cagliari che avevano comprato Sipario! un anno fa e con i quali mi ero sentito in merito all’interpretazione di alcune regole e ai quali avevo spedito le news realizzate nei mesi successivi per PlayModena, mi sono venuti a trovare per farsi autografare il Jolly o Matto (dove immodestamente mi sono fatto ritrarre!!!) e per portarmi degli amaretti sardi…beh queste cose hanno un valore inestimabile, perché hanno quasi un senso di affetto famigliare.

14890545_1033997616746933_691821399102282963_o

Grazie mille per il tuo tempo!

Ma grazie a te 🙂

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: