La Torre dei Mostri

La Torre dei Mostri

Un gioco della durata di 30 minuti per 2-4 giocatori dai 6 anni in su; di Simone Luciani e Antonio Tinto; Edito da 🇬🇧 🇮🇹 Cranio Creations.

La-torre-dei-mostri_scatola-3D-1-660x460

Le Regole in breve

4 tipi diversi di segnalino (mostri) vengono calati dall’alto dentro il palazzo. A quel punto parte la clessidra e tutti i giocatori, in contemporanea, devono cercare di spingere i propri mostri giù – piano per piano – fino alle fondamenta del palazzo. Per fare ciò i giocatori devono infilare le proprie dita all’interno delle 8 finestre di ciascun piano. Il primo che si accorge che la clessidra è terminata grida “Attenti ai mostri!” e il gioco si ferma. A questo punto si solleva la torre e si guarda quanti mostri ciascun giocatore ha portato fuori dalla torre. Per ogni mostro catturato un giocatore pesca un segnalino coperto dove è segnato un punteggio da 1 a 5. Chi arriva a 15 punti vince.

La nostra esperienza

N° di partite giocate: 3 – con la copia fornita da Cranio Creations
Tempo comprensione regole: 3 minuti
Durata media partita/giocatori: 4 min a giocatore

 

Veloce e semplice, molto accattivante. Un gioco che sicuramente colpisce per come è fisicamente strutturato e per l’atipicità della scatola. Il gioco pare molto solido, e deve essere così visto le sollecitazioni che deve subire durante ogni partita, soprattutto se usato da adulti.

I pezzi piccoli e neri sullo sfondo nero, del piano nero, all’interno dell’edificio nel quale filtra poca luce, sono la cattiveria che rende divertente questo gioco. Per tutto il minuto è una battaglia di dita che cercano di portare a termine il proprio obiettivo e spesso i giocatori si chiedono: “sarà il mio pezzo?” per poi farlo scendere al piano inferiore lo stesso perché: “non si sa mai”.

Un gioco adatto a tutti che sicuramente diverte e fornisce qualche minuto di risate assicurate.

Pregio

L’idea innovativa

Difetto 

I pezzi sono molto piccoli e si rischia di perderli facilmente

Ti è piaciuto? 

Acquista prodotti Cranio Creations su Amazon.it

Il Grafico

torre

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: