Red Glove a Cartoomics 2017

Red Glove a Cartoomics 2017
Alexander di Red Glove ci anticipa ciò che troveremo questo weekend a Cartoomics!

Warstones
Ci siamo! Se ne chiacchiera da Play dell’anno scorso e chi ha già avuto modo di provarlo sa che parliamo di qualcosa di ambizioso, per tipo di gioco e materiali. Finalmente siamo soddisfatti al 110% del livello qualitativo che abbiamo raggiunto e l’attesa è finita, siamo pronti per un lancio in grande stile! Come? Comincia tutto a partire dal 3 al 5 marzo, al Cartoomics di Milano: qui sarà presente un prototipo avanzato di Warstones. A Play avremo la versione finale del gioco.

 

Rush & Bash: Monster Chase

Rush & Bash si espande con una nuova e sorprendente sfida. I nostri fan potranno aspettarsi molto di più dei  “soliti” nuovi personaggi e tessere per costruire percorsi inediti, come sempre, infatti, cerchiamo di introdurre elementi originali e inaspettati! I piloti si ritroveranno improvvisamente alleati tra loro, mettendo temporaneamente da parte le loro ostilità, lanciandosi all’inseguimento di terribili, quanto improbabili, mostri che minacciano il normale svolgimento del campionato. Inoltre verrà introdotta un’evoluta modalità di gioco a squadre, insieme ad un regolamento nuovo fiammante per organizzare tornei di più gare ancora più avvincenti! Volete provare anche questo il prima possibile? Breaking news di queste ultime ore: anche questo sarà presente al Cartoomics!

  
In attesa di queste frizzanti novità e di Cartoomics, vi invitiamo a conoscere meglio i giochi di Red Glove, direttamente su Amazon.it
Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: