La Valle dei Mercanti

Miglior Esperienza Ludica Play 2017
Follow Acquistalo Ora!
7.1

Buono

La valle ospita una straordinaria gilda fondata dai più grandi mercanti e per guadagnarsi l’invito a diventare un membro, un mercante deve vincere l’annuale competizione commerciale. In La Valle dei Mercanti i giocatori partecipano alla competizione apprendendo nuove tecniche, scambiando merci e gestendo le loro scorte. Il giocatore che per primo riesce a completare una stupefacente bancarella entrerà a fare parte della gilda!

Genere: Gioco di Carte
Meccaniche: Draft, Gestione Mano, Deckbuilding
Giocatori:
2-4
Età: 10+
Durata:
20-40 min
Casa Editrice:
Devir
Designer:
Sami Laakso
Prezzo di copertina:
19,90

1. Il gioco

Set-up
6 razze di animali, se ne scelgono un numero pari ai giocatori più 1. Le scelte possibili, e le meccaniche aggiunte alla partita, sono:

  • Macao Scarlatti Sgarbati: Gestione della mano;
  • Panda Giganti Affaristi: Gestione del mercato;
  • Procioni Ladri del Nord: Conflitto tra giocatori;
  • Scoiattoli Giganti Accumulatori: Manipolazione del Banco;
  • Gattopardi Fortunati: Alta alea, aggiungono un dado al gioco;
  • Camaleonti Velati Mimetici: Copiano le altre carte, maggiore complessità del gioco.

Ogni giocatore pesca una carta da ciascun mazzo razze disponibile, poi aggiunge carte Cianfrusaglia alla mano per portarla a 10, queste carte andranno mescolate per formare il mazzo iniziale del giocatore.

Nei mazzi animali prescelti, eliminate le carte di valore 1, poi mischiate tutti i mazzi assieme per forare un unico mazzo: il mazzo del mercato.

Si piazza la plancia del mercato e vi si posizionano le prime 5 carte del mazzo corrispondente; poi ciascun giocatore pesca 5 carte dal proprio mazzo e inizia la partita.

Il gioco:

Nel proprio turno, un giocatore, può svolgere una delle seguenti azioni:

  • Acquistare una carta dal mercato: le carte hanno un valore in alto a sinistra, per acquistarle basta scartare abbastanza carte la cui somma dei valori sia pari alla carta da acquistare.
  • Giocare una carta tecnica: in modo da eseguire l’azione descritta sulla carta stessa. La tipologia di azione dipende dalla razza alla quale appartiene la tecnica.
  • Azione banco: Piazzare una pila di carte davanti a sé. La prima pila piazzata deve aver valore 1, la seconda valore 2, e così via.
  • Azione inventario: Scartare un qualsiasi numero di carte dalla mano.

A fine turno il giocatore riporta la mano a 5 carte.

Vince chi per primo piazza la sua ottava pila di carte nel suo banco.

2. Riflessioni

La Valle dei Mercanti parte da un classico meccanismo di card-drafting e lo modifica in una maniera innovativa su due fronti:

La scelta delle razze da giocare, che permette così di decidere il livello di conflitto, l’interazione dei giocatori e le meccaniche che si vogliono usare nel corso della partita, permette di personalizzare il gioco e di poter usare set maggiormente “nelle corde” di ciascun giocatore seduto al tavolo.

L’eliminazione delle carte per progredire nei punti vittoria, rispetto ad altri meccanismi, ad esempio Dominion, dove i punti vittoria sono carte “morte” in mano, permette di gestire in maniera molto performante il mazzo, dovendo equilibrare l’utilità delle carte con la scelta di abbandonarle per segnare punti.

Molto carina l’idea della doppia board, che permette di giocare una versione reumatizzata “alla luce del sole” e una più oscura e da contrabbandieri.
Le carte, telate e di buona fattura, sono ben strutturate e disegnate; il dado personalizzato aggiunge quel qualcosa in più.

3. Conclusioni

La Valle dei Mercanti mantiene le proprie promesse dimostrando di essere un gioco flessibile, facilmente giocabile dai neofiti e, al contempo, mostra di poter diventare una sfida per i giocatori più esperti. La scelta e il bilanciamento delle razze da includere nella partita diventa la chiave del successo di questo gioco. 30 minuti intensi e frenetici che vi porteranno a pensare a combinazioni strane e vincenti.

4. Varie

Good

  • Rapido da imparare
  • Un card building innovativo
  • Possibilità di personalizzare il livello di interazione tra giocatori
7.1

Buono

Giocabilità - 7
Longevità - 7
Grafica - 7
Ambientazione - 7.5
Regolamento - 7
Materiali - 7
Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up