Banana Bandits

Follow
6.7

Medio

Banana Bandits vi porta in cima ad un grattacielo. Nei panni di combattivi gorilla dovrete raccogliere le monete banana per trionfare sugli avversari.
Un picchiaduro tridimensionale da tavolo che vi appassionerà per la sua semplicità e rapidità.

Genere: Combattimento
Meccaniche:
Dadi, Battaglia
Giocatori:
2-4
Età: 8+
Durata:
25-40 min
Casa Editrice:
Designer:
Prezzo di copertina: 
MS Edizioni

1. Il gioco

Ogni giocatore comincia il proprio turno agganciando un gorilla ad una delle finestre del gioco e con 5 carte in mano.
Durante il proprio turno il gorilla possiede 3 punti azione coi quali può compiere le azioni indicate in questa immagine:

Le carte possono essere giocate in più modi:

  • Durante un’azione (simbolo blu): per potenziare o modificare l’azione stessa.
  • In risposta ad un attacco (simbolo rosso): per modificarne l’esito
  • In qualunque momento del proprio turno (senza simbolo): per modificare il proprio turno

La partita termina quando un gorilla ha raccolto 3 monete

2. Riflessioni

Banana Bandits risente fortemente del numero di giocatori. In due, nonostante la riduzione del campo di gioco, perde moltissime delle sue potenzialità mentre, in quattro, diventa un picchiaduro veloce e divertente.

Banana Bandits trae ispirazione da alcuni vecchi videogames, tra i quali Rampage e Gorillas.

QBasic Gorillas


Rampage

Il gioco centra pienamente il feeling che si propone di trasmettere: un intenso combattimento tra scimmioni appesi ad un palazzo.

L’uso delle carte, principalmente quelle “Potere Banana” ha suscitato molta ilarità nei nostri playtest. Siamo di fronte ad un gioco con un’alta componente di fortuna la quale, non diventa però un difetto ma una fonte di maggior divertimento.
Un tiro sfortunato non ci rovinerà la partita ma provocherà in noi la voglia di colpire ancora più duramente l’avversario. Giocare in 4 permette anche interessante alleanze temporanee, con la possibilità di giocare a ping-pong con il malcapitato gorilla di turno.
Non è un gioco nel quale una tattica conservativa possa pagare, qui l’attacco è la strategia migliore; il posizionarsi in maniera corretta per compiere più attacchi nello stesso turno, sfruttando anche l’attacco “attraverso” il palazzo è fondamentale per la vittoria.

L’idea di permettere l’attacco attraverso il grattacielo, tra l’altro, è il tocco di classe del gioco. I giocatori saranno quindi spinti a pensare tridimensionalmente e saranno raramente al sicuro dagli attacchi avversari.

La componentistica è molto simpatica, e il materiale sia della torre che delle pedine sembra sufficientemente robusto.

In fase di set-up siamo stati ingannati dall’immagine, la quale mostra dei gettoni già agganciati al grattacielo, quando invece non ce ne sono mai in partenza. Consultando le FAQ presenti su Boardgamegeek abbiamo visto che, in effetti, non siamo stati gli unici a confonderci.

3. Conclusioni

Banana Bandits è adatto a coloro che abbiano voglia di un gioco snello e coinvolgente, ad altissima iterazione dove le sorti dello scontro possono variare ad ogni turno.

4. Varie

Good

  • Rapido
  • Un picchia duro d'ambientazione

Bad

  • Regolamento non chiarissimo
6.7

Medio

Giocabilità - 7
Longevità - 7
Grafica - 6
Ambientazione - 6.5
Regolamento - 5.5
Materiali - 8
Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up