Nasce MANCALAMARO: il nome nuovo dei giochi da tavolo

Nasce MANCALAMARO: il nome nuovo dei giochi da tavolo

La casa editrice veronese si presenta al mercato italiano con 20 titoli inediti

Nogara, Verona – 5 giugno 2017: nasce ufficialmente oggi Mancalamaro, la nuova realtà editoriale italiana attiva nel settore dei giochi da tavolo presenta il suo primo catalogo giochi 2017 che conta 20 titoli inediti.

Mancalamaro ha sede a Nogara – in provincia di Verona – e nasce come spinoff di Proludis Giocattoli,
affermata realtà distributiva del settore Toys. Grazie al know-how nel settore, possiede una rete distributiva capillare su tutto il territorio nazionale, capace di soddisfare le richieste sia del negozio tradizionale sia dei punti vendita specializzati.

Tutti i giochi sono stati identificati a valle di un’approfondita fase di ricerca e valutazione che ha
interessato l’offerta delle principali case editrici internazionali. Il risultato è una selezione di giochi
da tavolo adatti ad un pubblico giovane ma esigente. Tutte le proposte di Mancalamaro sono
accomunate dalla modernità delle dinamiche di gioco, dalla cura per i dettagli e dai contenuti grafici
originali e accattivanti.

“La nascita di ManCalamaro rappresenta un primo passo di un progetto su cui abbiamo investito
grandi energie. A questo proposito vorrei ringraziare il nostro Brand Manager Simone Serrao,
grande esperto e appassionato di board games, per l’insostituibile contributo” – ha dichiarato
Giovanni Segala, Direttore Commerciale di Proludis Giocattoli – “Insieme abbiamo lanciato il nuovo
brand con un catalogo di 20 giochi per questo 2017 a cui si aggiungeranno ulteriori novità per il
prossimo 2018 che presenteremo nei nostri spazi al Lucca Comix & Games di novembre”.

Mancalamaro collabora con alcuni tra i principali player internazionali: IELLO, Bombix, Pink Monkey
Games, HUCH! & Friends, Fun Forge e Blackrock GAMES.

Alcuni titoli sono stati presentati in anteprima nel corso dell’evento B2b “Toys Milano 2017” e hanno
riscosso grande interesse. Mancalamaro sta definendo un calendario di appuntamenti dedicati alla
presentazione del catalogo e alla condivisione di esperienze di gioco, direttamente presso gli spazi
commerciali dei propri clienti. E’ già attiva la pagina Facebook di manCalamaro e presto sarà online
il nuovo sito www.mancalamaro.it.

CATALOGO 2017

IELLO:

  •  LA FORESTA MISTERIOSA, nominato per il Kinder Spiel Des Jahres 2017, gioco cooperativo dai 6 anni in su, nel quale i giocatori devono aiutare Jonas, il protagonista ad attraversare la Foresta Misteriosa e sconfiggere la Regina di Draconia. Gioco di memoria e strategia, di semplice apprendimento e con vari livelli di difficoltà per renderlo sempre più difficile.
  •  KING OF TOKYO: Più di un milione di copie vendute in tutto il mondo, uno dei giochi più fortunati di Richard Garfield (autore di Magic). Gioco semplicissimo, si spiega in 5 minuti, della durata di circa 30 min. Mostri giganteschi si combattono per il controllo della città di Tokio. Gioco basato sul lancio di dadi e gestione delle carte speciali. Buona componente della fortuna.
  •  KABUKI: Linea Mini Games, Gioco di Memoria. Si deve assegnare le maschere agli attori del Teatro, stando attenti a non assegnare mai allo stesso attore una maschera doppia. Molta memoria e attenzione, con le splendide illustrazioni di Naiade.
  •  RENT A HERO: Linea Mini Games, Gioco di Strategia. Rent a Hero è un Set Collector, dove i giocatori cercano di formare una grandiosa banda di eroi, stando attendi a non assoldare mai lo stesso eroe per due volte, cercando di non cadere nelle trappole degli avversari.
  •  WELCOME BACK TO THE DUNGEON: Linea Mini Games, gioco di Antoine Bauza e Masato Uesugi. Push Your Luck…cerchiamo un eroe capace di affrontare un Dungeon pieno di mostri…il dilemma è se cercare di complicare la vita all’eroe e rimanere nel Dungeon o uscirne per non lasciarci le penne.
  • WAY UP HIGH: Linea Mini Games, gioco splendidamente illustrato da Vincent Dutrait in cui i protagonisti dovranno cercare di costruire la casa sull’albero più bella. Il sistema di gioco è un semplicissimo Draft, con alcune regole opzionali per diversificare i sistemi di punteggio.
  •  LE MONTAGNE DELLA FOLLIA: Originalissimo Party Game per “giocatori evoluti”. Siamo nel 1931, la nostra spedizione scientifica ha scoperto una nuova e affascinante catena montuosa estendersi nel bel mezzo del Circolo Polare Artico. In condizioni molto precarie, la salvezza della vostra squadra dipende dalla vostra capacità nel comunicare tra voi per superare ostacoli sempre peggiori. Ma attenzione: quello che scoprirete scalando la vetta più alta metterà a repentaglio la vostra sanità mentale…riuscirete a capire quali insidie si insinuano nelle vostre menti? Basato sull’omonimo romanzo di H.P. Lovecraft, Le Montagne della Follia è un gioco interamente cooperativo e tremendamente divertente.
  •  KANA GAWA: un gioco di Bruno Cathala & Charles Chevallier, illustrato da Jade Mosch. Siamo allievi del maestro Hokusai e dobbiamo creare il nostro capolavoro. Possiamo migliorare le nostre competenze pittoriche e nel frattempo dipingere la nostra opera, attraverso un sistema di pesca che ricorda il famoso Coloretto. Durante la partita dovremo anche cercare di prendere diversi diplomi, per attestare le nostre capacità e ottenere punti bonus.
  •  OCEANOS: gioco di Antoine Bauza, autore di 7 Wonders, Takenoko, Tokaido ed Hanabi (solo per citarne alcuni). Oceanos è il gioco che si potrebbe definire come una introduzione, a livello di Family Games, per 7 Wonders: una sorta di Draft durante il quale i giocatori compiono un’approfondita esplorazione degli abissi, cercando il maggior numero di specie possibili, la barriera corallina più estesa e vari tesori. Il tutto mentre potenziano il loro sottomarino, evitando la temibile maledizione del Kraken. (qui la nostra recensione)
  •  DIAMANT: Diamant è un divertente Press-Your-Luck Game di Bruno Faidutti e Alan R. Moon. Edito per la prima volta nel 2005, torna alla luce con nuove grafiche e componentistica. I giocatori si avventurano alla scoperta di una oscura caverna alla ricerca di rubini e diamanti. Devono però stare attenti alle numerose trappole lungo il percorso, decidendo in ogni turno quanto sia conveniente proseguire il cammino o tornare all’accampamento. Semplicissimo da imparare, ma divertente anche per esperti gamer.

FUN FORGE:

  •  POCKET MADNESS: Gioco di carte di Bruno Cathala ispirato alle atmosfere di H.P. Lovecraft. Esploriamo mondi e piani dell’esistenza inquietanti e fantastici, apriamo portali e pubblichiamo le nostre ricerche per far sprofondare i nostri avversari nella Pazzia. Vincerà il gioco chi rimarrà più sano di mente. Grafiche stupende e sistema di gioco semplicissimo da imparare.

BLACKROCK GAMES:

  •  NIENTE DA DICHIARARE: Niente da dichiarare è un gioco di Bluff, ambientato all’epoca del Proibizionismo. Nel gioco cercate di diventare il Boss del Contrabbando. Procuratevi merci legali ed illegali, formate convogli di camion per trasportare i vostri carichi, ma attenzione ai controlli che potranno effettuare i vostri nemici…in giro ci sono diversi infiltrati pronti a far saltare le vostre operazioni e il lavoro delle squadre anti-traffico.
  •  THE BOSS: Gioco di Strategia e Maggioranze, piazzate i vostri gangsters nelle varie città e cercate di mantenere il controllo fino alla fine di ogni turno. Occhio a non farvi fregare dai vostri avversari, giocate di bluff e astuzia.
  •  OCCHIO ALLA SCIMMIA: Party Game tutto da ridere, 216 azioni da fare, tutti contemporaneamente, ma occhio perchè tra di voi c’è qualcuno che non sa quello che c’è da fare…velocissimo, si spiega in 1 minuto ed è estrememente variabile. Quando siete la Scimmia dovete essere abili a capire e replicare quello che fanno gli altri.
  •  HARU HICHIBAN: Gioco Astratto del nostro amato Bruno Cathala, due giocatori si sfidano per cercare di diventare il Giardiniere dell’Imperatore. Ogni turno di gioco è composto da cinque fasi, durante le quali, sfruttando la brezza dovrete cercare di creare la combinazione di fiori più armoniosa.
  •  DOGGY BAG: Gioco per tutta la famiglia di tattica e risk-taking, con una splendida ambientazione.Nella Londra di inizio ‘900 il terribile Faina recluta cani di strada per rubare ossa in giro per la città, ma loro nella notte cercano di rubarle a loro volta. Dovrete prendervi dei rischi, osare e sapere quando fermarvi, Faina dorme sempre con un occhio aperto.

BOMBYX:

  •  CAPITAN CARCASSA: Gioco di carte con scatola metallica, immergetevi nelle profondità degli abissi col vostro personaggio, cercate di raccogliere il maggior numero di tesori possibili, stando attenti alle mille insidie nascoste tra le onde del mare. Basato sulla meccanica di gioco di un famoso gioco digitale (Dead Man’s Draw) Capitan Carcassa è un gioco Press-Your-Luck, con numerose varianti che ne cambiano decisamente la profondità strategica.
  •  LA BANDA DEI PINGUINI: Gioco di carte basato su un meccanismo di Maggioranze, creato da Bruno Cathala. I Pinguini stanno cercando di colonizzare tutti gli ambienti naturali e non conosciuti…con la vostra banda cercate di essere in maggioranza su ognuno di essi, mandando i vostri sabotatori a rovinare i piani avversari. Grafica che tradisce la complessità del gioco, sembra per bambini ma è da giocatori veri!

HUCH & FRIENDS:

  •  KA-WOOM: Gioco di abilità per tutte le età di Roberto Fraga & Florence. In ogni turno un giocatore dovrà realizzare delle costruzioni con blocchi di legno di varie forme e colori, mentre tutti gli altri giocatori cercano di sabotare le operazioni utilizzando le loro catapulte, con cui lanceranno i pirati (i dadi) prima che il tempo scada. Obiettivo 16 punti!

PINK MONKEY:

  •  CONTRAST: Gioco di carte estremamente creativo. Graficamente curatissimo, Contrast vi chiede in ogni turno di interpretare un’immagine utilizzando una serie di simboli in dotazione ad ogni giocatore. Solo il simbolo che verrà utilizzato dalla maggioranza dei giocatori assegnerà punti! Deduzione, Osservazione edIntuito le armi necessarie per vincere.

Ci sarà di che giocare!

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: