Il Ritorno di: King of Tokio!

Il Ritorno di: King of Tokio!

Nuova grafica, nuovi mostri, stesso gioco: scopriamo la nuova faccia del Re di Tokio insieme a Iello!

Nel quinto anniversario del bestseller di Richard Garfield “King of Tokyo“, Iello l’ha restaurato creandone una nuova versione, grazie ad un gruppo di artisti (Régis Torres, Igor Polouchine, Anthony Wolf, Djib, Gabriel Butik, Jonathan Silvestre, and Romain Gaschet) capitanati da Torres, che precedentemente ha illustrato  Halloween collector pack e King of New York.

In aggiunta a queste esclusive illustrazioni, la nuova versione avrà un nuovo libro delle regole migliorato e due nuovi mostri:

KOT-SpacePenguin

 

 

 

 

 

 

 

il Pinguino Spaziale (precedentemente disponibile solo attraverso i tornei) e il Cyber Kitty.

The KingGigazaurMeca Dragon, e Alienoid, continueranno a difendere il proprio territorio, beneficiando comunque di un makeover. I cambiamenti saranno puramente estetici: le regole è i Poteri rimarranno inalterati!

KOT-monsters

Le nuove illustrazioni saranno usate anche nella versione digitale del gioco, attualmente in fase di sviluppo; questa è stata la principale ragione del makeover.

 

Pubblicato da Iello nel 2011, King of Tokyo è attualmente tradotto in 30 lingue, e ha venduto oltre 750,00 copie in tutto il mondo.

La nuova versione sarà disponibile dal 14 Luglio in Inglese ed entro la fine dell’anno sarà tradotto nelle seguenti 14 lingue: Tedesco, Cinese tradizionale, Cinese semplificato, Ceco, Danese, Olandese, Finlandese, Italiano, Giapponese, Polacco, Portoghese (Brasile), Spagnolo e Svedese.

Ovviamente, Iello, non si è dimenticata di coloro che possiedono la versione orgiinale, senza i quali il gioco non avrebbe avuto successo. La nuova versione certamente porterà diverse domande, alcune delle quali sono qui riportate con relativa risposta.

Energy_Cards-before-after

Compatibilità con le espansioni

Sfortunatamente, Iello non ha potuto mantenere i dorsi delle carte Energia in quanto riportavano la vecchia copertina, che ora è cambiata. Per assicurare la piena compatibilità con future espansioni o carte esistenti, Iello rilascerà, ad un prezzo ragionevole, buste protettive che si integrino col tema del gioco.

KOT-TheKing_before-after

Le esistenti carte Evoluzione sono completamente compatibili con la nuova versione (dando ai nuovi mostri le Evoluzioni dei mostri che hanno sostituito oppure usando le varianti per l’Evoluzioni – draft o distribuzione casuale). Una nuova versione di Power Up! è attualmente programmata, con le Evoluzioni per i nuovi mostri, inoltre potrete usare le Evoluzioni di King of Tokio anche in King of New York.

Tutti gli altri contenuti, mostri compresi, sono e saranno completamente compatibili tra le due versioni e tutte le espansioni.

KOT-Alienoid_before-after

Nuovi e vecchi mostri

Stiamo parlando coi nostri partner riguardo la possibilità di offrire il Cyber Kitty e il Pinguino Spaziale come mini espansione, cosicché anche i possessori della versione originale possano usarli.

Un nuovo mostro che assomiglia al Kraken sarà presto disponibile… mentre il Cyber Bunny non sarà più disponibile.

Prossimamente

Fai crescere i tuoi mostri di livello ed attraversa gli oceani con  King of New York: Power Up! l’espansione per i mostri di King of New York, compatible con King of Tokyo (entrambe le versioni)! Include un nuovo contendente e 112 carte Evoluzione per mutare i tuoi mostri a New York e Tokyo!

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: