Gigamon

Gigamon

Un gioco della durata di 15 minuti o più per 2-4 giocatori dai 5 anni in su; di Johann Roussel e Karim Aovidad – Edito da 🇬🇧🇫🇷🇩🇪🇪🇸 Elemon Games e 🇮🇹 Red Glove

 51REwsJa3PL

Le Regole in breve

IMG_3102Ogni turno il giocatore gira due dei nove tasselli presenti sul tavolo. Se si girano 2 Elemon uguali il giocatore li deve prendere e mettere di fronte a sé; altrimenti li rigira nella stessa posizione.
Quando si prendono gli Elemon si attiva il potere (diverso per ogni tipo di Elemon), poi la mano passa al giocatore seguente. Quando un giocatore possiede 3 Elemon conquista un Gigamon del stesso tipo di elemento. Il primo giocatore che conquista 3 Gigamon vince la partita.

La nostra esperienza

N° di partite giocate: 3 – con la copia fornita da Elemon Games
Tempo comprensione regole: 2 minuti
Durata media partita/giocatori: 3 minuti/giocatore

Il modo migliore per descrivere questo gioco è definirlo un memory con i poteri.IMG_3100
La meccanica di base – quella del memory – non ha bisogno di spiegazioni e ciò rende il gioco immediatamente giocabile anche dai più piccoli. I disegni sono molto fumettosi e rendono il gioco accattivante verso il pubblico femminile, che mediamente li trova “molto carini”. I poteri sono divertenti e rendono il gioco molto veloce e scorrevole.
Un gioco rapido e semplice che centra in pieno la sua missione di essere un gioco veloce per famiglie.

Pregio

Facilmente spiegabile in quanto la meccanica conosciuta da tutti

Difetto 

La confezione italiana è molto diversa da quella francese

Ti è piaciuto? 

Il Grafico

gigamon

Si ringrazia per le immagini Red Glove

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: