Diario di un Gamer 1 Gennaio 2017

Diario di un Gamer 1 Gennaio 2017

Inizio oggi una nuovo rubrica per il blog. L’ho chiamata (fantasia delle fantasie) Diario di un Gamer. D’altra parte quello è, il mio diario di viaggio nel mondo ludico.

Partiamo, ovviamente, a parlare della notte, tra il 31 e l’1… L’ho passato insieme ad un gruppo numeroso (8) e variegato, ma con una base decisamente gamer. Dopocena, messe a letto le bimbe ci siamo cimentati in un paio di party games, presi per l’occasione a Essen 2016.

Nome in Codice Visual

Rispetto all’originale, devo dire che preferisco questa versione, l’uso delle immagini, semplici ma dettagliate, aiuta non poco a creare password efficaci. Il recupero di una parola dal turno prima grazie alla regola del +1 permette alla mia squadra di battere sul tempo gli antagonisti rossi.


In Alto i Calici

Occasione ideale per provare la versione sopra i 6 giocatori, facendo entrare in campo quindi gli assaggiatori. La variante non ci ha molto entusiasmato, in realtà, facendoci chiudere il gioco dopo la prima manche. Ci riproponiamo di giocarci ancora, ma in sei!

A questo punto, fattesi le 3.00 di notte ci siamo concessi il giusto riposo.

Passiamo al primo pomeriggio, in tre superstiti siamo passati ai giochi di carte


Mystic Vale (leggi la recensione qui)

Il gioco del momento, almeno secondo mia moglie, rapido ed elegante. Il non avere una “mano” ma già le carte direttamente in tavola richiede un buon tavolo, ma si può fare 😀 L’aggiunta dell’espansione ha dato quel tocco in più, e quella maggiore variabilità, che sicuramente non guasta. Un gioco insomma che farà scalpore a Play 2017 con la localizzazione italiana da parte di Raven Distribution.


Guildhall Fantasy

Dopo aver giocato a fine dicembre a Coalition abbiamo provato anche Fellowship e Alliance e abbiamo capito una cosa: abbiamo avuto molta fortuna a scegliere Coalition per prima! Alla fine questi tre titoli sono lo stesso gioco, solo con personaggi diversi. Il mix di personaggi di Coalition ci è sembrato molto più divertente delle altre due versioni. Ci riproponiamo, nei prossimi giorni di iniziare a mischiare le tre versioni nelle maniere suggerite dal gioco, e di crearne delle nostre.


Come primo giorno dell’anno direi che non mi posso di certo lamentare… Ma il bello deve ancora venire nei prossimi giorni!

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: