Devir Italia a LC&G. Nuovi giochi e una grande opportunità

Devir Italia a LC&G. Nuovi giochi e una grande opportunità

La  compagine italiana della Devir sarà presente tutti i giorni a LC&G.

Partiamo subito dalle novità:

pic2431481_mdHolmes – Sherlock & Mycroft [Devir] – Diego Ibanes Illust. Pedro Soto. Prodotto completamente in Italiano, un titolo per due giocatori che ha il potenziale per far parlare di se.
Dragones y Gallinas (Draghi e Galline) [Devir] – Josep Alluè & Dani Gomez – prodotto language indipendent, con manuale in italiano. Party game frenetico e ironico sui dungeon popolati da draghi e … galline. da 2 a 5 giocatori
Baby Blues [Devir] Jurgen Spreutels – – titolo multilingua scatola e istruzioni, un filler ironico sulla gestione di un asilo nido, tra pupù e biberon.

 

 

Inoltre Devir ospiterà, come da un po’ di tempo a questa parte, le localizzazioni italiane dei giochi di Ares Games:

Behind The Throne [Devir/Ares/igames] Oleksandr Nevskiy and Oleg Sidorenko. Grafica molto bella, multilingua scatola e istruzioni. Da 2 a 4 giocatori.
Odissey [Devir/Ares] Leo Colovini. non come novità visto che è stato lanciato a Modena durante Play, ma visto anche l’interesse riscontrato a Essen allo stand Ares, gli è stato programmato un ulteriore spazio dimostrativo.

Abbiamo parlato anche di una opportunità:

per tutti gli autori italiani interessati sarà presente a Lucca Comics per due giorni, Xavi Garriga il responsabile Editoriale per i board game di Devir; avrà piacere di incontrare autori italiani per valutare le loro proposte e prendere in considerazione i loro demo o mockup. Venerdi e Sabato, per prendere appuntamento si può scrivere a ordini@devir.com o su facebook/DevirItalia.

 

Vi ricordiamo che, per essere aggiornati su tutte le novità di questo LC&G, potete usare la nostra app:

iOS: https://appsto.re/it/hTFReb.i

Android: https://goo.gl/unLt7z

HTML5: http://app.ilgioco.news/

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: