Brick Party

Brick Party

Un gioco della durata di 15-30 minuti per 2-9 giocatori dai 5 anni in su; di Luca Bellini – Edito da 🇬🇧🇮🇹 Post Scriptum e Raven Distribuiton

post-scriptum-brick-party

Le Regole in breve

Fino a 4 squadre si sfidano a colpi di mattoncini!

IMG_5041In ogni turno si formano le squadre a coppie, che possono variare di volta in volta, e per ciascuna i giocatori scelgono un architetto e un costruttore. L’architetto seleziona, tra le carte che ha in mano, una costruzione da portare a termine, la quale varia di punteggio in base alla difficoltà. La scelta viene effettuata dopo aver estratto, da un mazzetto, una carta “regola” che pone limitazioni e fornisce punti bonus, in modo da variare ogni singolo round della partita.
A questo punto ciascuna coppia prova a costruire ciò che indica la carta, l’architetto da indicazioni – con le limitazioni di cui sopra – e il costruttore costruisce. La prima coppia che finisce gira la clessidra e guadagna i punti bonus. Tutte le coppie che finiscono nel tempo, invece, guadagnano i punti dati dalla carta. Dopo un numero di round pari al numero di giocatori il gioco termina e si contano i punti.

La nostra esperienza

N° di partite giocate: 3 – con la copia fornita da Post Scriptum
Tempo comprensione regole: 3 minuti

Durata media partita/giocatori: 3 minuti/giocatore

IMG_5040Rapido e semplice da comprendere, il gioco coinvolge tutti i partecipanti molto rapidamente. La vera fonte di divertimento sono le regole che si alternano turno dopo turno, obbligando i giocatori a costruire secondo delle regole molto semplici che al contempo complicano decisamente la vita! Ad esempio abbiamo dovuto dare indicazioni voltando le spalle al costruttore, usare una mano sola (l’altra!), usando un solo colore oppure tutti colori diversi. Insomma, un gran caos considerando che tutti parlano in contemporanea.

Veloce, semplice, divertente, adatto a grandi e piccini.

Pregio

Mattoncini!

Difetto 

Ci vuole manualità, ma col tempo la situazione migliora 😀

Ti è piaciuto? 

Il Grafico

brick party

Si ringrazia per le immagini Post Scriptum

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: