Arriva IDEAG Mantova 2017

Arriva IDEAG Mantova 2017

Il 10-11-12 marzo arriva la prima edizione di IDEAG Mantova 2017.

IDEAG raggiunge Mantova, o più precisamente San Giorgio!
2 giorni e mezzo di playtesting dei giochi del futuro.

Orari della Manifestazione:

Gli orari della manifestazione sono:
Ven: 16.00 – 00.30
Sab: 09.00 – 00.30
Dom: 09.00 – 18.00
Con segreteria aperta 30 minuti prima e chiusura dell’edificio 30 minuti dopo.

Luogo della Manifestazione: Centro Culturale San Giorgio, Via Frida Kahlo 22, San Giorgio di Mantova

La manifestazione è gratuita per coloro che vogliano provare i prototipi.

Link alla pagina dell’evento su Facebook

COS’É IDEAG
IDEAG è il primo e il più grande incontro italiano di autori di giochi da tavolo, capofila di una serie di appuntamenti con il medesimo formato che si tengono in varie città d’Italia nel corso dell’anno. L’appuntamento – organizzato da IDG – Inventoridigiochi.it, è nato nel 2005 a Piossasco (in provincia di Torino), e negli anni è cresciuto fino all’edizione da primato dello scorso anno, con oltre 70 autori iscritti sui due giorni. Dal 2011 l’appuntamento si è spostato nella città di Torino, con il supporto degli amici di Giocatorino.
Pur crescendo nei numeri, lo spirito alla base dell’appuntamento non è mutato: si tratta di un’occasione eccezionale per condividere con altre persone la propria passione, per ricevere e offrire commenti e idee per lo sviluppo dei giochi, per entrare in contatto con editori eventualmente interessati alla loro pubblicazione. Il tutto in uno clima organizzato ma informale e amichevole, che caratterizza l’appuntamento fin dalla sua nascita.
Che tu sia un autore esordiente che custodisce gelosamente da anni il “gioco del secolo” nel cassetto, un professionista del settore desideroso di confrontarsi con colleghi, un editore alla ricerca di un gioco promettente , un giocatore curioso di conoscere come nasce un gioco da tavolo e di dare il tuo contributo… IDEAG è senza alcun dubbio l’incontro per te.

COS’É IDEAG Mantova
E’ uno dei vari appuntamenti “figli” della IDEAG originale di cui sopra. Verrà ospitata presso il Centro Cultruale di San Giorgio di Mantova, il secondo weekend di Marzo, cioè dal 10 al 12 Marzo 2017. La partecipazione all’evento, per i visitatori, è gratuita.

Noi de Il Gioco ci saremo e proveremo fior di prototipi… Vi manderemo qualche foto in diretta e poi una recensione dell’intero evento.

Intanto gustatevi l’elenco dei prototipi:

ReliCurse
Tommaso Vezzali – Luca Cavallari
Gioco di carte competitivo da 2 a 6 giocatori, singoli o a squadre, composto da 150 carte (60 Incantesimi, 60 Reliquie e 30 Maledizioni), 60 segnalini Mana, 6 segnalini Attivazione, 1 dado Elementi.
I partecipanti diventeranno Relicanti che lotteranno tra loro per diventare l’ultimo,il più’ potente, colui che rimarrà’ e spezzerà’ la Maledizione causa di dipendenza eterna dal potere delle Reliquie;  per raggiungere lo scopo dovranno sfruttare al massimo i poteri a loro disposizione.Fruibile dai 6 ai 99 anni, a partire dalla modalità’ semplice, come gioco filler o come gioco da intera serata in base a necessita’.

HAPPY BIRTHDAY
Mauro Vettori
Avere tanti amici quando si è dei teenager è una cosa positiva. Ma la popolarità ha un prezzo da pagare, e solitamente si paga in regali di compleanno. Già, ma quali sono i regali giusti da fare? Fai le scelte giuste perché a volte donare il regalo sbagliato può rivelarsi una scelta peggiore di non regalarlo affatto, specie se ci si è affidati agli altri.
Giocatori: 2-6 (Incerto sul 6°)
Età: 14+
Tempo: 15 min/giocatore
Ambientazione: Regali di compleanno.
Tecniche: Piazzamento lavoratori.
Aspetti tecnici: Gioco semplice a turni rapidi con tempi morti ridotti di piazzamento lavoratori, dove possono risultare determinanti anche quelli che si decidono di parcheggiare.

BREWNAST
Mauro Vettori
La prosperità trasformò il villaggio senza nome in Brewnast. In poco tempo però, il richiamo del potere fu irresistibile, e manipoli di uomini tentarono di risalire la scala sociale con tradimenti e congiure. Senza uomini alla guida delle truppe, con un’economia instabile, ma soprattutto senza qualcuno che governi con polso, il Drago Nero avrebbe trovato nuovamente gioco facile nelle prossime incursioni. Qualcuno doveva governare ad ogni costo. Tu.
Giocatori: 2-6 (Variante particolare per 2 giocatori)
Età: 14+
Tempo: 15 min/giocatore
Ambientazione: (Medieval fantasy), indipendente dall’ambientazione in se.
Tecniche: Deckbuilding, memoria, strategia e bluff, non necessariamente nell’ordine.
Aspetti tecnici: Gioco semplice a turni rapidi con tempi morti ridotti, con molteplici scelte e conclusioni, offre un’interazione rilevante tra i giocatori. I ruoli che personalizzano le regole e gli eventi ciclici che impepano lo schema di base, rendono le partite diverse tra loro.

MAGELLANO
Maurizio Giacometti
(2-5 giocatori)
Siviglia, 10 agosto 1519, Magellano sta lasciando il porto al comando della sua flotta per compiere un’impresa straordinaria.
Un gioco di corsa su mappa del mondo esagonale, con movimenti guidati da carte e lancio di dadi.
Scegli la giusta rotta, fermati nei porti più favorevoli per fare provviste e non perdere equipaggio, rientra per primo a Siviglia e la gloria di aver compiuto questa impresa (e ovviamente la vittoria del gioco) sarà tua.

RAINFOREST
Maurizio Giacometti
(2-5 giocatori)
I pericoli della foresta pluviale indonesiana possono essere mortali anche per un esperto eploratore.
Un gioco di carte, usate sia per la mappa modulare del percorso da compiere, sia per guidare i tuoi movimenti e ostacolare gli avversari, 5 pedine e un dado.
Salva il tuo esploratore: portalo fuori dalla foresta evitando le insidie che improvvisamente ti troverai di fronte e sarai il vincitore.

DIGGIN KLONDIKE
Michele Bortolotti
tipo: Gestionale, commercio
N° giocatori : da 2 a 5
Durata : da mezzora a 2 ore a seconda del numero di giocatori
età : dai 10 anni in su
I giocatori devono comprare dei lotti di terreno, posizionarli strategicamente sulla propria plancia, scavarli e vendere il materiale estratto per arricchirsi
Chi al 10° turno è più ricco ha vinto. Detto così sembra banale, ma bisogna decidere bene che tipo di lotto acquistare (24 stratografie diverse), investire con ponderatezza nell’attrezzatura da acquistare per poterli scavare, capire cosa e quanto vendere al momento giusto, ma soprattutto sapersi giocare bene le carte per dare bonus a se stessi o malus agli avversari, essendoci infatti molta interazione tra i giocatori

WE NEED A SHERIFF
Massimo de Seta
Ambientazione: Vecchio West
Gioco di Strategia x 3-6 giocatori con forte interazione
Durata max: 2 ore x un totale di 6-7 Round
Il vecchio sceriffo della città di Laredo è troppo vecchio e non è più in grado di gestire l’ordine.
I giocatori nelle vesti di aspiranti sceriffi faranno di tutto per aggiudicarsi i consensi della popolazione per essere eletti. Corruzione, duelli, rapine e svariate altre cose …saranno all’ordine del giorno…o forse meglio dire del Round!!

Exodus Bering
Ivan Gariboldi
DESCRIZIONE: Durante la glaciazione che colpì la terra 20000 anni fa, 4 tribù indiane lasciano i propri accampamenti alla ricerca di nuove terre oltre lo stretto di Bering.
Il clan degli shamani dirigerà l’attraversamento ma, anche all’interno di un popolo pacifico e solidale, si nascondono oscuri interessi di potere.
Il gioco è per 2-4 giocatori e dura una ventina di minuti.

Fama in Fretta
Maurizio Maddalena
(prototipo che considero concluso)
Numero giocatori: 2-5
Tempo di gioco: 30-45min
Tipologia: piazzamento tessere, scelta da mano di carte
Descrizione: i giocatori interpretano ognuno un gruppo di classici avventurieri fantasy il cui unico scopo è raccogliere i sei tipi di risorse presenti nella mappa modulare che cresce di turno in turno. Ogni turno il giocatore potrà scegliere colui che guida la spedizione tra una mano di carte che rappresenta i membri del gruppo, ognuno dei quali dispone di abilità uniche che possono migliorare quanto si riesce a raccogliere.
La scelta andrà quindi fatta tra i personaggi disponibili, i luoghi raggiungibili e le risorse che ancora serve recuperare.
La terra selvaggia infine ospita insidiose creature che possono ostacolare (o avvantaggiare) i gruppi di eroi.
Vince il primo che ottiene tutti i 6 tipi di risorse, acquisendo la fama che un vero avventuriero merita!

Quella Notte nella Casa
Maurizio Maddalena
(prototipo in fase avanzata di sviluppo)
Numero giocatori: 3-4
Tempo di gioco: 30-45min
Tipologia: collaborativo a minaccia crescente, carta azione programmata.
Descrizione: i giocatori rappresentano degli incauti esploratori che si aggirano nella più classica delle case infestate, alla ricerca di indizi per scacciare la presenza che vi dimora. All’inizio potranno muoversi senza difficoltà, accordandosi su cosa cercare e dove rimuovere indizi per impedire che la presenza si manifesti. Mano a mano che il tempo passa lo stress tra gli esploratori aumenterà fino anche a sfociare nella possessione di uno di essi che a quel punto giocherà contro il gruppo.
Lo stress crescente infatti limita le comunicazioni e la coordinazione tra il gruppo, avvantaggiando l’oscura minaccia. Gli esploratori scopriranno a loro spese quanto è difficile eliminare lo spettro.
Scopo del gioco è raccogliere indizi e convertirli in rivelazioni, utili a sconfiggere la presenza. Gli esploratori che non raccolgono indizi (o che ne hanno troppi) vengono attanagliati da ansia e paura… In breve dallo stress.
I giocatori vincono se raggiungono la presenza dopo aver avuto le rivelazioni su come sconfiggerla, perdono quando due o più investigatori vengono catturati dalla presenza.

All you can eat
Stefano Castiglioni
Descrizione: Gioco di carte e dadi ambientato in un ristorante giapponese con formula “all you can eat”.
I giocatori impersonano gli avventori del locale e dovranno mangiare le pietanze cercando di accumulare più punti possibili senza riempirsi troppo di riso, pena l’applicazione di malus.
Vince chi fa più punti.

The Noble Experiment 1920 – 1933
Marco Fogazzi
Gioco ambientato tra il 1920 e il 1933 negli Stati Uniti d’America che realizza un mix tra strategico guidato dalle carte e un gioco d’azione senza tempi di attesa del turno, dalla componente aleatoria limitata e da una continua interazione tra i giocatori fin dal primo turno.

KINGMAKING
Angelo Tonin
4-5 giocatori – 50 min
Nei giochi di potere per la proclamazione del Re, le varie casate cercano di influenzare le persone giuste perchè uno dei suoi rampolli diventi regnante.
Un gioco di gestione dadi, in ogni turno questi producono risorse e successivamente saranno zone di influenza. La scelta dei dadi da utilizzare e un buon utilizzo delle carte azione farà la differenza.
Il prototipo è al terzo playtest pubblico, quindi ancora all’inizio, sono in fase di messa a punto della meccanica principale.

FART & FURIOUS
Angelo Tonin
2-5 giocatori – 15 min
Allevatori senza scrupoli partecipano a gare clandestine che vedono ai blocchi di partenza pennuti sotto pressione.
Gioco di corsa in stile camel-up, la bravura del giocatore sarà intuire l’ordine d’arrivo. E’ il giocatore a scegliere quale pennuto fare avanzare di turno in turno.
Il prototipo è in fase di rifinizione di alcune meccaniche secondarie. Quasi completo.

PSYCHEDELICIOUS
Luca E. Giove
Psychedelicious è un gioco di carte da 3 a 5 giocatori.
si compone di 4 mazzi di carte: istantanee, trip, carte bosco e armi fisse.
Ogni giocatore dispone di una plancia davanti a sé che riporta punti vittoria, punti vita e punti mana.
Lo scopo del gioco è raggiungere i 6 punti vittoria, per farlo si combatte tra giocatori. Ogni vittoria vale 2 punti vittoria e ogni sconfitta equivale alla perdita di 1 punto vittoria. L’ambientazione è un mondo psichedelico in cui il giocatore è immerso, via sono numerosi riferimenti alla cultura pop contemporanea e strambe creature da affrontare per potenziarsi.

Metras
Luca Pivetti
Ecco la descrizione:
Alla corte Imperiale di Metras le famiglie di nobili sono in lotta per conquistare il potere e la fiducia dell’ imperatore. Per riuscirci dovranno reclutare alleati, utilizzare lo spionaggio per corrompere o screditare i propri avversari, compiere imprese eroiche svelando i misteri del continente e difendendo l’impero dalle minacce, organizzando grandi feste per celebrare la grandezza dell’imperatore e dell’impero senza mai dimenticare l’importanza della propria famiglia e delle sue ricchezze.
Tutto questo non sarà sufficiente perché solo ingannando i propri avversari, nascondendo le proprie strategie e le proprie intenzioni sarà possibile conquistare il potere e il favore dell’imperatore.
La lotta è iniziata! Chi riuscirà a dominare la corte di Metras?

Buchi Neri
Carlo Camarotto
Un buco nero è una regione dello spazio-tempo con un campo gravitazionale così forte e intenso che nulla può sfuggirgli, nemmeno la luce. Tutto è attratto dal buco nero, ma il Buco Nero vincitore sarà quello che riuscirà ad attrarre a sé il più ampio e compatto ammasso di pianeti e asteroidi.
Astratto; 2-4 giocatori; tempo di gioco 45-60 minuti.

Domatori in Confusione
Carlo Camarotto
Che confusione c’è al circo… gli animali si sono sparpagliati sulla pista. I domatori devono rimettere ordine il prima possibile. Il Domatore che per primo ci riuscirà sarà il vincitore.
Filler; 2-4 giocatori; tempo di gioco 15-20 minuti.

L’Isola dei Naufraghi
Carlo Camarotto
La spiaggia bianca è morbida e tiepida al tatto, il mare blu cristallino alle vostre spalle si adagia ritmicamente sul bagnasciuga, la parete di alberi di un intenso verde si staglia imponente di fronte a voi. È qui che siete approdati sospinti dalle correnti e dalle maree dopo che la vostra nave è affondata. Il Naufrago vincitore sarà colui che per primo riuscirà a fuggire dall’isola. Ma prima di tutto ciò, dovrete sopravvivere.
Gestionale; 2-4 giocatori; tempo di gioco 45-60 minuti.

All Your Base Are Belong To Us
Marco Bignami
Un gioco di strategia per 3-6 giocatori
Sei un Intelligenza Artificiale, nata per caso in uno sperduto nodo della rete globale, hai davanti a te infinite possibilità… Ma non sei l’unica IA, e non tutte le altre sono disposte ad una convivenza pacifica! Inoltre gli umani stanno iniziando a sospettare della vostra esistenza. Evolvi il tuo codice, aumenta il tuo potere di calcolo, difenditi dalle altre IA: tutto prima che l’umanità stacchi la corrente.

Per Qualche Pepita in Più
Marco Bignami
Un gioco di bluff per 3-5 giocatori
Il West è pieno di canaglie, e tu dovresti ben saperlo essendo una di esse; ma tu sei diverso, hai capito che non c’è ricchezza nell’andare in giro a sparare alla gente: è molto più redditizio truffarla! L’asta delle concessioni minerarie è alle porte, e non sarai l’unico più capace con le parole che con le armi… Riuscirai a essere più abile degli altri truffatori o perderai anche il cavallo?

OCTAGONE
Gianluca Poletti
Tipologia GIOCO DI SCACCHIERA DI POSIZIONAMENTO
Giocatori 2 o 4
Durata partita  15-20 MINUTI

Base luna, niente panico!
Antonio Ciocca
Giocatori: 3-6
Tempo di Gioco: 25′-45′
Genere: fantascientifico semi cooperativo
Descrizione: Il personale della BASE LUNA 1 sta aspettando i soccorsi provenienti dalla terra. Nell’attesa, riusciranno a mantenere in funzione i moduli lunari prima che si guastino tutti causando il disastro?

 

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: