Amphipolis

Amphipolis

Un gioco della durata di 30 minuti per 1-4giocatori dai 10 anni in su; di Reiner Knizia; Edito da 🇬🇧 🇫🇷 🇩🇪Desyllas Games.

10571.AMPHIPOLIS-SET-UP

Le Regole in breve

 

4 locazioni in cui scavare, 4 tipi di tesori da prendere, prima che il tempio si chiuda.

Gioco ambientato nella città di Anfipoli (dove forse  ci sono le ossa di Alessandro Magno come si può leggere in questo interessante articolo del National Geographic), la cui storia viene narrata anche nel regolamento del gioco.
Ogni giocatore interpreta un archeologo che deve estrarre dalle rovine alcuni reperti archeologici prima che le rovine stesse si chiudano.
Al proprio turno l’archeologo estrae 4 tasselli da un sacchetto e li mette nelle corrispondenti locazioni, dopodiché può prendere fino a 2 tasselli da una locazione tra le 4 presenti. Inoltre il nostro archeologo avrà la possibilità, una volta per partita ciascuno, di usare i propri assistenti (sempre 4)  che gli permetteranno di fare azioni particolari.
Tra i tasselli che si possono pescare ci sono le frane, che vanno posizionate in una griglia al centro del tabellone. Quando tutte e 16 le frane sono state pescate il gioco termina istantaneamente. A questo punto, sulla base delle combinazioni di tasselli pescati, si calcolano i punti; chi ne ha di più vince.

La nostra esperienza

N° di partite giocate: 2 – con la copia fornita da Desyllas Games
Tempo comprensione regole: 5 minuti
Durata media partita/giocatori: 8 min a giocatore

 

IMG_5019Come accade spesso coi giochi creati dallo studio del Dr. Knizia, si può notare un grande studio delle meccaniche a tavolino. Il gioco fila liscio come l’olio e la matematica che c’è dietro si sente tutta.
Forse il gioco fila troppo liscio! L’impressione che danno le meccaniche è di essere in un gioco molto guidato nel quale le scelte tali non sono, ma semplicementeIMG_5020 sono il frutto di un calcolo matematico che il giocatore deve fare per capire quale sia la presa migliore dopo aver visto le proprie pescate.
Sicuramente può essere un gioco molto interessante da presentare a neofiti del gioco, per poterli introdurre ad altri giochi più complessi.

Pregio

I materiali

Difetto 

La mancanza di una meccanica veramente interessante.

Ti è piaciuto? 

Il Grafico

Amphipolis

 

Si ringrazia per le immagini Desyllas Games

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: